crash

Procedura di autorizzazione per i voli con i droni.

  • Con droni (da 500g a 30kg) a una distanza inferiore a 5km dalle piste di un campo d'aviazione. Nelle zone di controllo (CTR) di un campo d'aviazione, se si supera un'altitudine di 150 m dal suolo. Per gli aerodromi con una zona di controllo, skyguide rilascia il permesso. Per gli aerodromi senza zona di controllo, la gestione dell'aerodromo è generalmente responsabile.

  • Ulteriori informazioni sui voli con i droni in Svizzera si trovano sul sito di skyguide Swiss U-Space. Tutti i voli che richiedono l'approvazione di skyguide devono passare attraverso il processo di Special Flight Office (SFO-Tool).

airport out
In un raggio di 5 chilometri intorno agli aerodromi e agli eliporti, l'utilizzo di un drone di 0,5 chilogrammi o più richiede un permesso della direzione dell'aerodromo.
sky out
I voli speciali nelle categorie di spazio aereo C e D possono comportare un lavoro di coordinamento supplementare per il controllo del traffico aereo. Sono quindi soggetti all'approvazione di skyguide.
sfo out
Lo strumento SFO (Special Flight Office) è un'applicazione web che aiuta gli operatori a ottenere l'approvazione di skyguide per una specifica attività di volo.
baz out
DJI limita i voli GEO in zone che pongono problemi di sicurezza. Se un volo è stato autorizzato all'interno di queste zone, DJI permetterà agli "Utenti GEO" di sbloccare temporaneamente i voli.
geozones out
DJI limita i voli GEO in zone che pongono problemi di sicurezza. Se un volo è stato autorizzato all'interno di una di queste zone, DJI permetterà agli utenti GEO di sbloccare temporaneamente i loro voli.
support out

Hai qualche domanda sul processo di approvazione? Siete i benvenuti a contattarci. Parliamo tedesco e inglese.

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: 044 936 14 14

 

Schema per la categoria "aperto"

open scheme